Menu
MSR, Musée Sain MSR, Musée Sain


Place Saint-Sernin. Tél. : 05 61 22 31 44. Ouvert 7/7. 10:00-12:45 / 14:00-18:00. Gratuit pour les - 18 ans. Gratuit pour tous chaque premier dimanche du mois.


Museo Saint-Raymond, museo delle Antichità di Toulouse



Il museo di Saint-Raymond, museo delle Antichità della città è un luogo assolutamente da visitare a Tolosa.


Situato in un monumento protetto del centro storico, conserva ed espone opere delle civiltà mediterranee che risalgono all’Antichità, da scoprire durante una visita guidata o con l’audioguida.  Vi è presentata un’eccezionale collezione di sculture romane, rinvenute sul sito del dominio imperiale di Chiragan (Martres-Tolosane). Potrete apprezzare anche gli oggetti che dimostrano lo splendore di Tolosa e della provincia romana di Narbonnaise. Altrettanto impressionante è il sottosuolo. Luogo di esposizione e sito archeologico, esso presenta un insieme di sarcofagi scolpiti per i primi cristiani e delle vestigia venute alla luce durante gli scavi: un forno per la calce straordinariamente conservato e una parte di un cimitero della tarda Antichità. Grazie ad essi, capirete meglio le origini della basilica romana Saint-Sernin, situata di fronte al museo.

Questo eccezionale luogo merita la vostra visita.

1ter piazza Saint-Sernin 31000 Tolosa
Tel: 05 61 22 31 44
Metropolitana: Capitole o Jeanne-d’Arc.
Gratis per minori di 18 anni, studenti e per tutti ogni prima domenica del mese. Aperto tutti i giorni: 10:00-12:45 / 14:00-18:00
Chiusura il 1° gennaio, il 1° maggio e il 25 dicembre.

Un museo in un monumento storico

Collocato fra i Monumenti Storici nel 1975, il museo Saint-Raymond è, con le scuole Saint-Martial (attuale Hôtel de l’Opéra) e Pierre de Foix, uno dei rari esempi conservati dell’architettura universitaria medievale nella regione di Toulouse.
 
  • 1523 : costruzione, sotto la direzione dell’architetto Louis Privat. All’epoca era un “collège”, cioè un luogo per alloggiare gli studenti venuti da diverse regioni per studiare a Toulouse il diritto, la teologia, la medicina,…
  • 1836 : la città di Toulouse ricompra tutti gli edifici dell’antica scuola Saint-Raymond.
  • 1852-1853 : l’edificio che ospita il museo è l’unico a salvarsi dalle demolizioni dovute alla costruzione di una vasta piazza attorno alla basilica Saint-Sernin.
  • 1868-1871 : salvaguardato, l’edificio viene restaurato in merito  all’intervento di Viollet-le-Duc.
  • 1891 : il museo Saint-Raymond vi si insedia.

Il giardino delle Antichità

Museo Saint-Raymond, museo delle Antichità di Toulouse
Durante una pausa caffè potrete godere l’atmosfera del museo: il Giardino delle Antichità.
Scoprirete il suo bagolaro centenario e molte altre specie vegetali : allori, cipressi, palme avvolgono il museo in uno scrigno  verde.
Gli acanti fanno eco ai capitelli corinzi esposti nel museo, la vite e l’olivo evocano i paesaggi della Roma antica.
Oggi, manca soltanto a questo giardino il fico, coltivato in questa regione fino all’Ottocento.
 
Il giardino vi accoglie tutto l’anno, il tempo di una passeggiata, di un caffè, di una bibita o di uno spuntino.        

La biblioteca del museo

Gli studenti e i ricercatori in storia, storia dell’arte e archeologia vi troveranno libri specializzati sull’Antichità.
I suoi archivi  trattano di storia, d’arte e delle tecniche delle civiltà riguardanti i periodi seguenti: protostoria, civiltà cipriota, etrusca, greca e romana, tarda Antichità e alto Medioevo.
 
Sono presenti anche le tecniche archeologiche e museologiche così come campi più precisi come l’epigrafia latina o la numismatica. Quest’ultimo campo racchiude tutti i libri di riferimento inglesi e francesi.            
Vi troverete tutte le grandi collezioni indispensabili alle vostre ricerche ma anche numerosi periodici e riviste stranieri senza dimenticare un archivio considerevole di cataloghi di mostre che hanno avuto luogo in Francia e all’estero.

Questa biblioteca conserva inoltre alcuni libri molto antichi.
 
Che sia per fare delle ricerche universitarie, per soddisfare una curiosità personale o semplicemente per il vostro piacere, non esitate ad utilizzare la biblioteca del museo Saint-Raymond.   

In attesa della riabilitazione dell’edificio secondario del museo, la biblioteca è aperta soltanto su appuntamento.         
Tutti i documenti sono esclusi dal prestito.

Lu 107 fois

Suivez-nous
Facebook
Twitter
Instagram
Pinterest







Inscription à la newsletter